H2H

Top Utility: H2H presente all’evento Althesys

L’evoluzione parte dall’Innovazione e la Comunicazione è una parte fondamentale di questo processo. Lo sanno bene le aziende all’interno del panorama delle Utility che, in questo periodo, sono in fase di forte trasformazione.

Se fino al 2016 era proseguito il trend di consolidamento – soprattutto per le imprese multiutility – ora sembra esserci un cambiamento di tendenza. In questo contesto il rapporto di Top Utility – giunto ormai alla sesta edizione – ha lo scopo di monitorare le 100 maggiori aziende (pubbliche e private) e verificarne il loro andamento. Tra le loro esigenze la necessità di formare le proprie risorse – diventando driver strategici per far fronte all’innovazione di settore – e un’attenzione maggiore al lavoratore e alla comunicazione interna.

Per stringere un rapporto ancora più forte con questa tipologia di aziende, H2H ha partecipato all’annuale evento di Althesys. dove sono emersi aspetti importanti sulla necessità di investire in comunicazione e di aumentare la propria brand awareness. Ciò anche in vista della completa liberalizzazione del mercato dell’energia.

Secondo le stime, negli ultimi due anni le aziende del settore hanno infatti incrementato gli investimenti in Comunicazione online dal 45% al 68% mentre i servizi per il mobile sono cresciuti dal 31% al 57%. Un ottimo inizio per avviare una Digital Transformation e ripensare ai modelli di avvicinamento ai clienti e al mercato.

Grazie alle competenze maturate negli anni di lavoro con diverse società del settore, H2H è il partner ideale per chi vuole far crescere la propria azienda attraverso le nuove leve della Comunicazione, per rendere il processo di acquisizione di nuovi clienti e lo sviluppo della Brand Awareness il più coordinato possibile.

Leggi l’intervista a Paolo Romiti per saperne di più.

Post A Comment