H2H

H2H, anticipazioni sulla nuova ottica “client obsessed”

L’inedita e sorprendente brand identity di H2H prevede un approccio olistico result-oriented, applicato a tre asset principali: Content Strategy, Data Driven Creativity e Digital Adv Performance.

Essere client obsessed: ecco il nuovo paradigma di H2H, un’azienda che fonda il proprio lavoro sulla completa simbiosi con i clienti.

In attesa di scoprire di più sulla nostra nuova brand identity, posso fornire qualche interessante anticipazione. Nei prossimi anni, saremo sempre più focalizzati nell’esaltare la capacità di essere propositivi e anticipare le necessità dei customer, il caring a 360 gradi, la creazione di strategie condivise, le competenze per comunicare un brand in maniera efficace e innovativa.

L’anima result-oriented dei team di H2H, unita alle migliori tecnologie, sviluppa performance che sanno risolvere i bisogni del cliente ancor prima che si presentino.

La client obsession trova perciò fondamento in quattro core value.

  • Design Ideas for Business. H2H offre ai propri clienti la possibilità di stare al passo con la continua evoluzione dei mercati, grazie a performance frutto di creatività e analisi.
  • Spiccata tendenza ai valori di Trust, Consistency & Effectiveness. H2H è votata all’integrità, alla trasparenza e al rigore: il rispetto degli impegni è la sola via per instaurare sinergie e fiducia reciproca con il cliente. La garanzia di una qualità assoluta e l’assunzione di responsabilità connotano ogni rapporto con i customer, favorendo la credibilità stessa dell’azienda.
  • Simplicity. Con essa, H2H definisce il suo approccio strategico olistico: la multidisciplinarietà si sposa con la proposta di efficaci e diretti progetti di comunicazione e marketing. Le peculiarità di ogni canale vengono sfruttate al massimo, concentrandosi sulle priorità del cliente e sulla semplificazione del suo lavoro con rapidità e agilità di risposta.
  • Succeed Together. I clienti vengono accompagnati e seguiti in modo esclusivo, da vero partner: i successi appartengono allo stesso tempo al customer e all’agenzia, in quanto fondati su un dialogo costantemente aperto e su progetti comuni. Il raggiungimento di un traguardo avviene quindi grazie a un’originale e proficua vision condivisa da customer e H2H.

Per dar forma a questo quadrifoglio valoriale, H2H lo declina su un mix di tre asset complementari: Content Strategy, Data Driven Creativity e Digital Adv Performance.

Il primo asset consente di passare da un modello di storytelling a un sistema di storydoing: gli user sono invogliati a diffondere modelli di comportamento dall’impatto positivo e il content diventa una leva, un driver per gli acquisti. H2H può così declinare il suo assioma di Content Strategy in originali e pionieristiche proposte di Branded Content, Social Media Management, Video Production e Talent Management & PR.

La Data Driven Creativity porta a un comun denominatore l’estetica e i Big Data. Ad esempio, la Retail & Store Communication, la definizione del key visual o il rendering di materiali POP non vengono più considerate esclusivamente in ottica di valenza artistica o correttezza rispetto a un brief. La Data Analysis e i Market Insights contribuiscono alla definizione della proposta creativa, per esaltarne le potenzialità in termini di conversione, lead generation o engagement rate rispetto a una determinata platea.

In conclusione, sotto la dicitura di Digital Adv Performance coesistono aspetti di consulting, technology e planning: si va dalla SEO/SEM Optimization alla Marketing Automation, dall’User Interface Design al Front/Back End Development, fino alla consulenza sulla Digital Transformation.

Ma qual è il vero motivo di questo nuovo brand positioning? Ve lo spiego rapidamente. Nel prossimo futuro, dovremo affrontare un ecosistema in cui gli stakeholder saranno iperconnessi tra loro. Con la nuova brand identity, H2H si afferma quindi sul mercato come ente di assoluta affidabilità e prestigio. Capacità di personalizzare proposte e creatività in base ai dati, uso di best practice e trasparenza sono le skill che identificano ogni nostro progetto di comunicazione. Saremo result-oriented e abbatteremo lo spam di comunicazione, esaltando le nostre competenze consulenziali verso i nostri clienti.

Perché, che si tratti di Advisory, Media, Content, Digital Design o Performance… ciò che conta è (e rimane) essere Client Obsessed!

di Paolo Romiti_Presidente e Amministratore Delegato di H2H

Post A Comment