H2H

Abbiamo sempre bisogno di conoscenza

Anche un magazine come RedWave_mag può contribuire.

Quello che state leggendo è il primo numero di RedWave Mag, concepito per accompagnare in modo un po’ sorprendente e originale l’esordio del magazine dell’agenzia di marketing e comunicazione che presiedo e dirigo, H2H. Una realtà che nasce dall’aggregazione di diverse realtà che operano sul mercato dai primi anni del 2000 e che, in sinergia, hanno dato vita a una realtà complessa capace di racchiudere competenze integrate, leader nei servizi di marketing e comunicazione.

I cambiamenti e l’aumento di complessità nello scenario competitivo portano oggi le aziende a doversi sforzare nel comunicare e nell’evolvere il proprio modo di stare sul mercato. Questo fenomeno, già presente da molti anni nei mercati più evoluti, come quello americano e inglese, si ritrova oggi anche nel panorama italiano.

Le aziende italiane hanno compreso l’importanza di investire in marketing e comunicazione e soprattutto quanto sia strategico legare in maniera diretta queste attività ai propri risultati di business.

Ma la stessa evoluzione del mercato ha portato un’azienda come H2H ad avere al proprio interno competenze diverse tra loro: sviluppo e gestione di piattaforme tecnologiche, competenze statistiche per l’analisi dei comportamenti dei consumatori, conoscenze umanistiche come design creativo, branded content e storydoing. Tutto questo coordinato da competenze strategiche. Un sistema virtuoso che vogliamo raccontare e condividere.

Anche con uno strumento classico come un giornale. Che sarà interattivo, come richiedono i tempi, in formato digitale. E che desideriamo possa diventare patrimonio di tutti. Uno strumento di conoscenza, non solo in funzione di H2H. Ma per tutto il mercato. C’è bisogno di conoscenza, per migliorare noi stessi, il lavoro che facciamo, il settore a cui apparteniamo. Anche un giornale può essere utile. E proveremo a fare del nostro meglio.

di Paolo Romiti_Presidente e CEO

Post A Comment