H2H

Business

  • La pubblicità sui social network: un utente su tre non distingue i contenuti sponsorizzati da quelli organici

    Secondo la recente indagine “Italiani e Social Media” condotta da Blogmeter, i social preferiti dagli italiani sono Facebook, Instagram e Whatsapp.

    Un italiano su tre non distingue la pubblicità dai contenuti organici sui social network.
    Questo è il dato più importante che emerge dalla seconda edizione dello studio “Italiani e Social Media” di Blogmeter.
    Dal 9 al 15 marzo 2018 sono stati intervistati per la ricerca 1500 residenti in Italia, tra i 15 anni e i 64 anni, iscritti ad almeno a un canale social. Continua a leggere

  • Retail vs. Digital Transformation?

    Il retail ai tempi della rivoluzione 4.0: il digital marketing è l’alleato perfetto dello shopping offline.

    Nell’era del digital, in cui gli utenti sono sempre più proiettati verso un futuro ricco d’innovazioni a portata di click come i chat bot, le smart home e i dispostivi wearable, l’e-commerce elettronico non ha rimpiazzato del tutto il retail: la cara bottega sotto casa è ancora apprezzata da una buona percentuale di consumatori che ama toccare con mano i prodotti.
    Nonostante non ci sia stata un’apocalisse dei negozi fisici, è altrettanto vero che il canale online ha tutte le carte in regola per diventare un vero e proprio alleato del retail. Continua a leggere

  • Content Marketing: le metriche del successo si misurano tramite ROI?

    Nell’ambito del content marketing, per valutare e monitorare gli investimenti al fine di ottimizzare e massimizzare tutte le risorse per lo sviluppo, molte aziende per anni hanno utilizzato il ROI, acronimo di “Return on Investment”.

    In questo modo è stato possibile giustificare l’investimento nel lungo periodo, avere accesso a porzioni di budget più ampie e generare insight operativi su utenti e consumatori a target.

    Continua a leggere

  • Il World Business Forum torna in Italia

    A Milano si è appena concluso il World Business Forum, evento internazionale incentrato sulle tematiche più rilevanti del mondo del business, organizzato da WOBI (World of Business Ideas).

    Il tema della 14° edizione italiana è stato Humanification, ovvero la necessità, sempre più attuale, di rimettere le persone al centro del business e delle organizzazioni. Continua a leggere

  • H2H si aggiudica la gara per la gestione dei siti web dei Dealer Mercedes-Benz

    H2H gestirà i siti web di tutta la rete di concessionari Mercedes-Benz in Italia.

    In particolare, l’agenzia di comunicazione e marketing di Milano, presieduta e guidata da Paolo Romiti, avrà il compito di gestire la piattaforma web con cui i dealer Mercedes-Benz comunicano online al proprio pubblico. L’obiettivo è garantire un’esperienza di navigazione che rifletta l’universo della Casa di Stoccarda in modo semplice e veloce. Continua a leggere

  • I social network superano Google come motore di ricerca

    Google è il motore di ricerca più usato al mondo, ogni giorno milioni di persone si affidano ai suoi risultati per trovare una risposta alle loro domande. Negli ultimi anni, il colosso del web ha sfidato la rivoluzione mobile vedendo crescere esponenzialmente gli accessi da smartphone e tablet e riuscendo nella difficile impresa di fidelizzare i suoi utenti. Alla luce di alcuni dati recenti, viene però da pensare che il lavoro svolto da “Big G” finora non sia stato del tutto sufficiente: Facebook ha superato Google di quattro punti percentuale, per sette giorni consecutivi, per numero di utenti unici sull’home page.  Continua a leggere

  • Social Media Week Independent: 5 giorni per confrontarsi sul futuro della comunicazione

    The Invisible Hand: Hidden forces of technology”: questo il tema della Social Media Week Independent, che quest’anno si svolge a Roma dall’11 al 15 Settembre presso Villa Borghese.

    L’intera settimana è incentrata su interventi riguardanti l’impatto economico, sociale e culturale del digital, del web e dei social media.

    Si tratta di un’opportunità per approfondire il rapporto tra società e nuove tecnologie, e per comprendere come queste ultime incidono sul linguaggio e sul modo di comunicare di ognuno di noi.

    Sono infatti più di 65 gli eventi previsti tra workshop, approfondimenti, seminari e keynote con importanti esperti italiani e internazionali, oltre a numerosi momenti di networking a cui i partecipanti possono assistere gratuitamente.

    Un evento fondamentale per confrontarsi e dialogare sul ruolo dei social media e interrogarsi sui fenomeni che caratterizzano il web e per comprendere più a fondo la società in cui viviamo.

    (https://socialmediaweek.org)

  • H2H e Sopra Steria, nuova partnership

    H2H, società di marketing e comunicazione guidata da Paolo Romiti – che annovera tra i suoi principali clienti brand prestigiosi tra cui Mercedes, Sony, Mondadori ed Enel – ha definito una partnership con Sopra Steria, società francese di spicco nell’ambito dei servizi dedicati all’Information Technology.
    Forte di 40.000 collaboratori in più di 20 paesi, il Gruppo Sopra Steria nel 2016 ha raggiunto un fatturato di 3,7 miliardi di euro.

    Le competenze di H2H, sempre più all’avanguardia nel rispondere alle necessità e alle esigenze di marketing del mercato, coniugate all’offerta di Sopra Steria tra i leader europei nel campo della trasformazione digitale, consentiranno di dare vita a una gamma di servizi tra le più complete sul mercato: dalla creatività alla comunicazione, fino alle evolute piattaforme tecnologiche che le supportano.
    “Grazie a questa partnership – commenta Fabio Arrigoni, Direttore Divisione Industria & Servizi di Sopra Steria Italia – metteremo a disposizione dei nostri clienti attitudini creative e la capacità consulenziale, oltre alle consolidate competenze nel campo dell’innovazione tecnologica che da sempre ci contraddistinguono. Questa collaborazione rafforzerà ulteriormente il ruolo di Sopra Steria come fornitore di soluzioni complete e all’avanguardia”.

    Paolo Romiti, Amministratore Delegato di H2H, aggiunge: “Abbiamo scelto Sopra Steria, e loro hanno scelto noi, per l’interessante sinergia realizzabile e, soprattutto, per la convergenza delle vision, orientate a combinare valore aggiunto e alta qualità del servizio, per un unico obiettivo: assicurare ai clienti la certezza di raggiungere il massimo risultato, in termini di valore, efficacia e ritorno dai loro investimenti”.