H2H

Monthly Archives

marzo 2019
  • Annunciato il team vincitore dello Sharing Mobility Hack

    Al primo posto il progetto “Hey SHARE NOW”, premiato sabato alla presenza dell’Assessore Marco Granelli

    Milano, 18 marzo 2019

    Si è concluso sabato durante la Milano Digital Week lo Sharing Mobility Hack, l’hackathon organizzato da H2H in collaborazione con Master Publitalia e SHARE NOW, con la premiazione da parte dell’Assessore alla Mobilità e all’Ambiente del Comune di Milano, Marco Granelli.
    Il team vincente è stato premiato per il progetto “Hey SHARE NOW”, una soluzione innovativa fondata su una strategia per rendere più lean la user experience, tramite l’utilizzo di un chatbot su whatsapp che avrà la funzione di assistente di guida .

    Lo Sharing Mobility Hack, tenutosi sabato 16 marzo presso Talent Garden Calabiana, si è svolto nell’ambito della Milano Digital Week, l’iniziativa promossa dal Comune di Milano, dedicata alla conoscenza e all’innovazione della città attraverso il digitale.
    Sono stati circa 40 i partecipanti alla competizione, suddivisi in 8 team che si sono sfidati in una giornata intera per dar vita a progetti innovativi e concreti nell’ambito della sharing mobility, con l’obiettivo di contribuire a un modello di mobilità più moderno, più connesso e più sostenibile.

    Tra i partecipanti alla giuria: Roberto Mirandola – Direzione Didattica Master Publitalia, Carlo Gorla – Direzione Creazione Format Mediaset, Paolo Romiti – Presidente e Amministratore Delegato H2H, Giovanni Maistrello – National Key Account Manager SHARE NOW, Yeugeniya Kurlyand e Stefania Andriola – conduttrici Mediaset.
    La giuria di esperti ha valutato i progetti per il contenuto innovativo, la creatività e l’applicabilità delle idee proposte per una Milano sostenibile e per un servizio di mobilità più facilmente accessibile a tutti.

  • H2H ALLA MILANO DIGITAL WEEK CON UN HACKATHON SULLA SMART MOBILITY IN COLLABORAZIONE CON MASTER PUBLITALIA E SHARE NOW

    Iscrizioni aperte fino al 15 marzo allo Sharing Mobility Hack organizzato in collaborazione con Master Publitalia e SHARE NOW 

    Milano – 4 marzo 2019

    Anche quest’anno H2H ha risposto alla call della Milano Digital Week  lanciando un hackathon in collaborazione con Master Publitalia e SHARE NOW, la nuova società di car sharing che ha recentemente unito Car2go e DriveNow sotto lo stesso tetto, per concorrere allo sviluppo di un modello di città sempre più smart e sostenibile.

    Obiettivo dell’hackathon è individuare proposte concrete ed innovative per implementare servizi e funzioni ancora più efficienti collegati al car sharing grazie alle nuove tecnologie (realtà aumentata, veicoli autonomi, comunicazione vehicle2vehicle, interazione client2vehicle, mobile solutions), incentivandone così  l’utilizzo in favore di una mobilità sempre più connessa e sostenibile.

    Il via allo Sharing Mobility Hack verrà dato sabato 16 marzo alla presenza dell’Assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano, Marco Granelli.

    I gruppi presenteranno il proprio progetto a una giuria di esperti del mondo della comunicazione, giornalistico e aziendale, che saranno chiamati a giudicare le idee proposte su criteri di fattibilità, creatività  e funzionalità.

    L’hackathon è aperto a laureati e laureandi in  qualsiasi disciplina purché di età inferiore ai 26 anni.

    È possibile iscriversi gratuitamente allo Sharing Mobility Hack al link www.h2h.net/sharingmobility-hack/ fino alle ore 18 di venerdì 15 marzo 2019. L’hackathon si terrà dalle ore 9.30 di sabato 16 marzo alle ore 18.30 presso Talent Garden Calabiana.

    Per maggiori informazioni:

    External Communication & Media Relations

    Monica Magnoni

    +39 388 7827769

    email: monica.magnoni@h2h.net

    Oppure registrandosi direttamente a questo link:

    https://www.h2h.net/sharingmobility-hack/